cerca

SALVINI "LA TAV SI FARÀ, INDIETRO NON SI TORNA"

SALVINI "LA TAV SI FARÀ, INDIETRO NON SI TORNA"

ROMA (ITALPRESS) - "46 denunciati, quasi tutti appartenenti ai centri sociali far cui i leader di Askatasuna, per gli attacchi di oggi con bombe carta, cesoie, martelli e pietre al corteo No Tav, a cui si e' risposto con l'uso di idranti e di circa 200 lacrimogeni. Ringrazio a nome di tutti gli Italiani le centinaia di donne e uomini delle Forze dell'Ordine che hanno evitato feriti (ad eccezione di un poliziotto) e incidenti gravi, garantendo a tutti liberta' di manifestazione. Non ci sara' nessuna tolleranza per teppisti e delinquenti. La Tav si fara', indietro non si torna". Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini. (ITALPRESS). vbo/com 27-Lug-19 21:03

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro