cerca

BRONZO MONDIALE PER DETTI NEI 400 SL, VINCE YANG, PROTESTA HORTON

BRONZO MONDIALE PER DETTI NEI 400 SL, VINCE YANG, PROTESTA HORTON

GWANGJU (COREA DEL SUD) (ITALPRESS) - Gabriele Detti conquista il bronzo nei 400 stile libero dei Mondiali di nuoto, in scena a Gwangju. Il livornese ha portato il record italiano a 3'43"23, chiudendo la finale odierna alle spalle di Sun Yang (6 medaglie olimpiche e 15 mondiali), che si conferma campione per la quarta edizione consecutiva della rassegna iridata in 3'42"44, e dell'australiano Mack Horton (argento in 3'43"17). Quest'ultimo, che aveva preceduto il cinese alle Olimpiadi di Rio de Janeiro ma che era stato battuto anche a Budapest due anni fa da Yang, ha "acceso" la giornata, restando giu' dal podio durante la cerimonia di premiazione in segno di protesta per le vicende di doping che hanno visto coinvolto negli ultimi anni il cinese. Quinto posto da esordiente per il barese Marco De Tullio, che nuota in 3'44"86. Per soli diciassette centesimi, poi, gli azzurri della staffetta 4x100 stile libero sono rimasti fuori dal podio iridato. Sempre in chiave italiana, infine, Elena Di Liddo e' volata in finale nei 100 delfino (col nuovo record nazionale); mentre sono usciti nelle semifinali Ilaria Bianchi sempre nei 100 delfino, Piero Codia nei 50 delfino, Fabio Scozzoli e Nicolo' Martinenghi nei 100 rana e Ilaria Cusinato nei 200 misti. (ITALPRESS). pdm/red 21-Lug-19 18:24

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro