cerca

capitale dell'immondizia

Topi e gabbiani nell'emergenza rifiuti

rifiuti roma

rifiuti roma

Non capisco. Cioè, la Raggi rimane e i rifiuti vanno via? Oppure la Raggi va via e i rifiuti rimangono? Anche topi e gabbiani vogliono sapere quale sarà il loro destino. Non vorrei che, una volta che ci siano cambiamenti, i topi e i gabbiani vadano in corteo a protestare da Zingaretti. Forse ci voleva poco, bastava trovare persone volenterose per far muovere i camion dentro Roma e vuotare i cassonetti. La vita è notoriamente una discarica, ma il problema è quando non si trova una discarica di buona volontà. Mi risulta che per garantire la sussistenza alle proprie comunità, topi e gabbiani si siano riuniti per trovare loro una soluzione. Per quanto mi riguarda, ho buone speranze. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro