cerca

EMERGENZA CORONAVIRUS

Da Mark Caltagirone a Toninelli. L'ironia web sul sito Inps in tilt

Le vignette e i post più divertenti dopo una giornata da incubo

Una giornata da incubo per chi ha provato a connettersi sul sito dell'Inps per presentare la propria domanda per ottenere il bonus da 600 euro. Ma, come sempre, c'è chi ne ha preso spunto per ironizzare.

Partiamo da chi sostiene che svelando l'identità di tutti, l'Inps abbia risolto il mistero più fitto del 2019: ecco chi è Mark Caltagirone... Poi ci sono variazione satiriche e c'è ad esempio qualcuno che pensa che dietro al serve ci fosse Danilo Toninelli in persona. 

Il secondo capitolo: la difesa del governo sugli hacker. Il primo sfottò è di Anonymous Italia.

Nella terza parte l'uomo al centro del disastro è Luciano Vangone (è il primo i cui dati sono stati resi pubblici). Lo hanno immaginato così e c'è pure chi pensa che Conte debba raccontare tutto di lui in conferenza stampa e altri che inventano un falso comunicato Inps: siccome Vangone ha incassato i 600 euro di tutti gli altri, bisogna ora fare il click day da lui che verserà sugli Iban i soldi a tutti gli altri...

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"
Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore