Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Meloni smaschera Conte e lui reagisce così. Il gesto plateale, alta tensione

Giorgia Meloni parte all'attacco del governo e Giuseppe Conte mostra segni di insofferenza. "Faccia tutti i gesti che vuole", dice la leader di Fratelli d'Italia durante l'intervento alla Camera dei deputati sul decreto Rilancio. "Avete messo 120 milioni per il monopattino, 50 sulla disabilità, per voi valgono più i monopattini che i disabili. Smettete di parlare solo con chi vive in via Condotti e frequenta a piazza di Spagna. È tutto surreale", attacca la Meloni. Sullo sfondo l'intervento del grillino Riccardo Ricciardi, Il deputato del movimento 5 stelle ha accusato la sanità Lombarda e quasi causato una rissa in aula. Intervento che la Meloni collega al premier: "Lei non si alzerà per prendere le distanze perché il M5s è il suo partito. Ricciardi non avrebbe fatto quell’intervento se non fosse concordato con lei. Questa è la strategia che state portando avanti dall’inizio dell’emergenza coronavirus: lei vola alto, Di Maio scrive i post chiamando al dialogo e il M5s viene utilizzato per provocare e insultare dalla mattina alla sera", esclama la leader di FdI provocando la reazione sdegnata di Conte.  Per approfondire leggi anche: "Oggi finiva male", il retroscena sulla rissa alla Camera

Dai blog