cerca

beccati

Pavel Nevded era a pregare. La splendida figlia si scatena

Pavel Nevded era a pregareLa splendida figlia si scatena

Mentre i figli lo attendevano per festeggiare insieme la notte di Natale, Pavel Nevded, l'ex calciatore di Lazio e Juventus (di cui oggi è vicepresidente), è scappato a Torino in piazza San Carlo per la messa di mezzanotte nella omonima chiesa. Riservatissimo, si è messo in fondo tutto di lato quasi a nascondersi, e quando la funzione della vigilia di Natale è finita è apparso assai infastidito da qualche fan che mentre era in chiesa gli proponeva di scattare un selfie. Con gesti della mano ha fatto cenno di lasciarlo stare, quasi indignato: “Non vedete che sto pregando?”. Nell'attesa a casa però i figli si sono scatenati davanti all'albero di Natale. Trascinato da una Ivana in splendida forma e super sexy, anche il fratello Pavel jr si è lanciato in danze natalizie di fronte all'albero e alla generosa pila di regali (tutti grandi griffe) in attesa...

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro