cerca

fuori dalla corona

Harry e Meghan, svelato il segreto. Il nuovo lavoro del principe

Il principe Harry e la banca d'investimento Goldman Sachs. Il “Daily Mail” svela come faranno i duchi a mantenersi senza royal family

Harry e Meghan, svelato il segreto.  Il nuovo lavoro del principe

Il principe Harry ha trovato il posto fisso in banca. Secondo il “Daily Mail”, già a novembre cioè prima dell’annuncio dell’addio alla Royal Family, il marito di Meghan Markle ha sostenuto colloqui con la banca d'investimento Goldman Sachs per capire come rendere remunerativo il marchio "Sussex Royal" che secondo gli esperti può arrivare a valere 1 miliardo di sterline in un decennio. I duchi di Sussex vorrebbero seguire non le orme degli avi, ma quelle più prosaiche di David Beckham e Gwyneth Paltrow. Le star, infatti, non ricevono un compenso per tenere discorsi durante gli eventi Goldman Sachs, ma si trova sempre il modo di aprire una strada per stabilire un redditizio rapporto futuro. Questa volta per i Sussex.

Il “Daily Mail” fa notare che il legame di Harry con GS potrebbe essere inopportuno visto che la banca d’affari fu accusata di aver avuto un ruolo nel crollo finanziario del 2008 e di aver guadagnato miliardi di dollari a spese dei suoi clienti durante e dopo la crisi. La nuova vita di Harry e Meghan si muove tra molte ombre e poche luci: un mese fa si rifiutarono di dichiarare se avevano ricevuto un compenso per tenere una conferenza durante un evento della più grande banca del mondo, la JP Morgan, in Florida dove strinsero la mano ai miliardari americani.

Sempre secondo il “Daily Mail”, i Sussex utilizzarono un jet privato dell'azienda da Vancouver a Miami, nonostante abbiano ripetutamente chiesto al mondo di abbracciare modi più ecologici di viaggiare. Buckingham Palace, sorpresa dalla notizia della presenza della coppia, non ha mai smentito o confermato che ci sia stata una retribuzione per i due fuggiaschi reali (tali fino a primavera, nda). No comment anche da un portavoce di JPMorgan Chase. Sul palco, Harry ha parlato di salute mentale e di come sia stato in terapia negli ultimi anni per cercare di superare il trauma della perdita di sua madre Lady Diana. Ha anche sottolineato di non essere pentito della “Megxit” perché vuole proteggere la sua famiglia: non vuole che Meghan e il loro figlio Archie passino attraverso quello che ha fatto da bambino.

Intanto Elisabetta II, rimasta profondamente ferita da aver appresso dalla televisione dell’addio di Harry e Meghan alla Corona, ha convocato il nipote per un impegno istituzionale di fine febbraio a Londra. Ma nessuno si aspetta che con lui ci sia Meghan Markle.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro