Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
BREAKING NEWS - Umberto Bossi ricoverato in ospedale
+

Terremoto in Grecia: paura a Creta, forte scossa avvertita anche in Italia

Davide Di Santo
  • a
  • a
  • a

Una nuova forte scossa di terremoto nel Mediterraneo dopo il devastante sisma che ha colpito l'Albania. Questa mattina alle 8.23  un terremoto che l'Ingv indica di magnitudo 6.0 sulla scala Richter, si è verificata in mare vicino all'isola di Creta in Grecia. La scossa è stata avvertita dalla popolazione anche in Italia, Turchia, Egitto e Libia e si è verificata a una profondità di 20 km. Per approfondire leggi anche: Terremoto in Albania, morti e crolli  In Puglia, in particolare in Salento, la violenta scossa di terremoto registrata stamani al largo di Creta è stata avvertita con chiarezza dalla popolazione. Alcune telefonate di cittadini allarmati sono arrivate ai centralini dei vigili del fuoco, ma non si registrano né danni né scene di panico. Le province in cui si è sentita più nettamente la scossa sono quelle di Lecce, Brindisi e Taranto. Intanto in Albania si fanno i conti del pesante sisma che ha colpito la regione di Durazzo, sulla costa Adriatica. "È una tragedia collettiva e la stiamo affrontando al meglio, grazie anche all'aiuto internazionale. Ma deve servirci come lezione: abbiamo passato gli anni Novanta a costruire senza alcuna autorizzazione ovunque, in montagna, in città e al mare: oggi ne paghiamo le conseguenze", sono le amare considerazioni di Erion Veliaj, sindaco 39enne della capitale Tirana, da molti indicato come il successore di Edi Rama nel ruolo di primo ministro dell'Albania.

Dai blog