cerca

strage in california

Apre il fuoco a scuola e uccide due studenti. Poi si spara alla testa

Sparatoria in una sala bowling in California. Morti e feriti

Un secondo studente è morto dopo una sparatoria in una scuola superiore vicino a Los Angeles. Lo ha confermato lo sceriffo della contea. I ragazzi sono morti dopo che un ragazzo ha aperto il fuoco per il suo sedicesimo compleanno alla Saugus High School di Santa Clarita, 40 miglia (65 chilometri) a nord di Los Angeles. «Sono rattristato nel riferire che stamattina abbiamo confermato un totale di due morti. Una femmina e un maschio», ha twittato lo sceriffo della contea di Los Angeles Alex Villanueva. Altri tre studenti sono stati feriti prima che il sospetto si sparasse alla testa. Il giovane viene descritto dai media statunitensi come in condizioni «gravi».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro