cerca

nell'isolotto della bretagna

Allerta terrorismo in Francia, evacuazione a Mont-Saint-Michel: caccia a un sospetto

Allerta terrorismo in Francia, evacuazione a Mont-Saint-Michel: caccia a un sospetto

Paura a Mont-Saint-Michel. L'isolotto roccioso che si trova in Normandia, uno dei siti più visitati in Francia, è stato evacuato e chiuso ai turisti in mattinata per precauzione, per la presenza di un individuo sospetto che secondo alcuni testimoni avrebbe espresso minacce e propositi inquietanti relativi a poliziotti e gendarmi. L'allarme, scattato di prima mattina, è rientrato qualche ora dopo, quando a seguito dell'evacuazione e dei controlli casa per casa il prefetto del dipartimento francese della Manica, Jean-Marc Sabathé, ha annunciato che il sito non presentava rischi. Le autorità ritengono che il sospetto sia andato via da Mont-Saint-Michel e le ricerche sono state dunque estese: secondo quanto riporta Bfmtv, si tratta di un uomo di età compresa fra 20 e 30 anni, con pantaloni di colore scuro.

Tutto è cominciato intorno alle 7.45, quando una guida turistica ha segnalato che su un bus-navetta che portava a Mont-Saint-Michel un uomo, durante il percorso, aveva proferito minacce relative a poliziotti e gendarmi. Nessuna informazione più dettagliata in merito, ma il prefetto della Manica, parlando a Bfmtv, ha chiarito che "nessuno conosce le intenzioni reali di questo individuo e la sua capacità di arrecare danni", e la gendarmeria ha riferito di non potere precisare se ci fossero intenzioni terroristiche. Dopo l'allerta lanciata dalla guida turistica, il sospetto è stato seguito tramite il sistema di video-sorveglianza della polizia municipale, ma è stato poi perso di vista. È scattata dunque l'evacuazione dell'isolotto e il flusso di turisti in ingresso è stato bloccato: l'abbazia è stata chiusa per precauzione, mentre un elicottero della gendarmeria sorvolava il sito. A metà giornata, poi, il prefetto ha comunicato che l'evacuazione era terminata: "Tutte le case sono state verificate, tutti i luoghi pubblici o privati sono stati ispezionati dalle forze della gendarmeria e l'abbazia è vuota". E Mont-Saint-Michel ha riaperto al pubblico alle 14.

Mont-Saint-Michel è uno dei siti turistici più frequentati in Francia, con 2,3 milioni di visitatori nel 2014, secondo gli ultimi dati diffusi dalle autorità locali. Il sito ospita in particolare un chiostro gotico del XIII secolo, unico al mondo perché si trova a 80 metri di altezza. L'abbazia e l'isolotto, noto per la bellezza della baia, sono patrimonio mondiale dell'Unesco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni