cerca

strage nel new jersey

Imbraccia il fucile e uccide genitori, sorella e un'amica

Il killer ha 16 anni e ha utilizzato l'arma del padre

Imbraccia il fucile e uccide genitori, sorella e un'amica

Mancava un quarto d’ora alla mezzanotte quando, a Capodanno, è arrivata una chiamata al 911 per denunciare degli spari provenienti da un’abitazione di Long Branch, comune dello stato del New Jersey, nella Contea di Monmouth. Gli agenti si sono immediatamente recati sul posto e hanno trovato i corpi senza vita dei coniugi Linda Kologi, 42 anni, e Steven Kologi, 44. Decedute anche la figlia diciottenne Brittany Kologi e un’ospite, la settantenne Mary Schultz. Tutte vittime del figlio minore, sedici anni, che ha imbracciato un fucile semiautomatico - arma regolarmente detenuta dal padre - sterminando quasi tutta la famiglia. Si sono salvati, infatti, il nonno e il fratello che sono riusciti a scappare. Il sedicenne non ha opposto resistenza alle forze dell’ordine e ora dovrà rispondere di quattro omicidi. Resta ancora ignoto il motivo del gesto. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni