cerca

Tredicenne spara a sorellina di 6 anni. È grave

Tragico incidente a Oakland Park in California. Stavano giocando a nascondino ed erano soli in casa

Un tredicenne ha sparato e ferito gravemente la sorellina di 6 anni a Oakland Park in California. I due, hanno riferito i vicini, stavano giocando a nascondino ed erano da soli a casa quando è partito il colpo che ha centrato la piccola, ricoverata in condizioni critiche in ospedale. La polizia ritiene che si sia trattato di un tragico incidente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro