cerca

in bilico

Ue, via libera alla Manovra ma l'Italia rischia

Il Paese non rispetta il parametro della riduzione del debito nel 2020

Conte e Gualtieri

Conte e Gualtieri

Bruxelles dà il via libera alla manovra nonostante secondo la Commissione Ue "pone rischi di non rispetto del Patto di stabilità", ovvero potrebbe portare "ad una deviazione significativa dal cammino verso il rispetto dell'obiettivo di medio termine". Inoltre persiste il rischio di "non rispetto del benchmark di riduzione del debito", così come per Belgio, Spagna e Francia. La Commissione Ue tornerà a valutare i conti pubblici in primavera. 

"È una cosa che noi diciamo a tutti i Paesi a rischio di conformità di adottare le procedure necessarie" dichiara il vicepresidente della commissione Ue Valdis Dombrovskis in conferenza stampa a Bruxelles. "Rivaluteremo la situazione in corso d'anno, quinidi il momento successivo di valutazione dei bilanci è la primavera ventura. Non diciamo che le misure vanno adottare immediatamente, le cose non stanno così quest'anno". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro