cerca

ATTACCO DEI MERCATI

Lo spread si impenna e supera quota 200

Lo spread si impenna e supera quota 200

Ci risiamo. Stesso schema del 2011. In tanti vendono titoli di Stato e la corsa dello spread tra Btp e Bund non si ferma più. Oggi il differenziale ha superato la soglia di 217 punti base, toccando i massimi da dicembre 2013. Il rendimento del Btp garantito a chi compra i titoli di Stato italiano sul mercato secondario sale al 2,53%. Il balzo dello spread Btp-Bund vede protagonista, oltre ai forti smobilizzi sui Btp, l'acquisto scatenato sui Bund tedeschi. I buy sono tali che i rendimenti decennali dei Bund crollano fin oltre -17%, scivolando a quota 0,39% nei minimi intraday. I tassi sui Btp a 10 anni volano al massimo intraday del 2,56%, prima di tornare al 2,54%, con un rally di quasi +6%. Il risultato è che lo spread tocca il massimo intraday a 217,20. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni