cerca

lite furiosa

Grande Fratello Vip, Zequila sbotta: scontro totale con Sossio

Scoppia la lite tra Sossio Aruta e Antonio Zequila a causa di Antonella Elia e Fernanda

Grande Fratello Vip, Zequila sbotta: scontro totale con Sossio

Al GFVip Antonio Zequila mette a rischio la sua possibilità di arrivare in finale attaccando Sossio Aruta: "Voleva mettermi le mani addosso" e Patrick Ray Pugliese: "Io sono molto intelligente! E Signorini non mi ha trattato come un co******".

Ieri notte, la violenta rissa tra Fernanda Lessa e Antonella Elia (“mi ha strattonato”, “vieni, vieni, vieni!”) per un pacco di biscotti ha coinvolto tutti gli inquilini della casa di Cinecittà. Antonio Zequila ha intimato a Sossio Aruta, che urlava come allo stadio, di parlare in italiano corretto e l’ex UominieDonne non ci ha visto più dalla rabbia: “Io parlo italiano, professore di sto ca**o, ma chi seiiii, chi seiiii, mi hai rotto il ca**o". Zequila ha replicato che doveva moderare i toni e se n’è andato lasciando Sossio, Antonella, Paola e Sara a sparlare della sua supponenza. “Preferisco uno come te a uno che fa finta di essere un gentiluomo e si comporta come Antonio” ha osservato la Di Benedetto, Antonella invece gli ha dato del “cafone uscito dai fotoromanzi”, mentre Aruta ha sottolineato: “Io non l’ho mai fermato perché credevo che lui scherzasse, invece stasera ho capito che pensa veramente che sono un ignorante e allora basta. Con me ha chiuso, che me ne fotte della sua cultura!”.

Nel frattempo, in veranda, Antonio Zequila diceva a Andrea Denver, Patrick Ray Pugliese e Aristide Malnati che dovevano focalizzarsi non sulla baruffa tra Antonella e Fernanda, ma sul fatto che Sossio gli aveva gridato contro: “Mi hai rotto il ca**o, mi hai rotto le pa**e” e gli era andato a due cm dalla faccia. Finita la partita a carte, Denver è andato a riportare tutto a Sossio e Antonella che gli ha detto: “Spero ti passi presto questa devozione per Zequila, è uno squallido, non è un uomo, ma una cosa che si muove inutilmente nel mondo”.

Dall’altra parte della casa del GFVip, Patrick osservava con Teresanna: “Antonella arriva sempre alle mani, all’Isola con la Yespica, qui con Fernanda. Lei è aggressiva, ci ha provato anche con me, poi ha smesso di rompermi le pa**e e la cosa è finita”, la napoletana ha commentato lapidaria: “Questa storia è stata la chiave per Sossio e Antonella per aprire la porta dello show, guarda caso domani c’è la puntata. Io dalla camera sentivo che Sossio non cercava di spegnere il fuoco, anzi…”.

Patrick ha criticato anche Antonio: “Ha sbagliato con Sossio, gli ha detto parla bene in italiano, sono giorni che lo umilia. Lui ostenta una carriera che non ha. È uno sbruffone, sa fare tutto, parla sempre di sé. Fabio Testi che può dire di avere una carriera non ne ha mai parlato, l’altro invece non l’ha mai fatta e ne parla” e Aristide si è detto d’accordo: “Sì, lui è esploso quando gli ha detto che non parlava in italiano”. Una volta tornato dal Confessionale, Zequila ha ripreso la sua difesa sostenendo che Sossio volesse picchiarlo, ma Patrick lo ha bloccato: “Però lui ha reagito così perché si sente sminuito dalle tue prese in giro. Gliene hai dette di tutti i colori… l’altra volta il gioco della cultura, poi gli hai dato del cameriere”, Antonio è diventato paonazzo: “Non mi mettere in bocca cosa che non ho mai detto. Non l’ho mai umiliato. Ti sbagli. Gli ho detto ‘con il farfallino puoi andare a prendermi uno spritz. Ascolta, lui mi ha aggredito” e Patrick: “Io ti ascolto, sei tu che non ascolti gli altri. Ti sto dicendo qual è stato il suo punto di vista, non il tuo. Basta! Se poi non lo capisci”. Queste parole hanno mandato su tutte le furie Zequila: “A me non lo dici che non capisco e modera il linguaggio perché già l’altra volta mi hai detto basta! Tu basta a me non lo dici. Io sono molto intelligente, forse non voglio capire quello che dici”.

Anche Aristide ha provato a spiegargli che la reazione di Sossio era dovuta a giorni di umiliazioni più o meno palesi: “E’ partito x la tangente quando hai detto 'parla italiano'. Ha travisato perché tu volevi intendere ‘parla senza parolacce’ e comunque non sta bene che fosse lì e non le abbia divise. Lui ha il tono di voce alto, ma alle tue parole aveva il fumo negli occhi. Non lo sto giustificando, ti sto spiegando che ha reagito così perché ha capito male la frase”. Zequila ha negato: “Ma che c’entra? Le parolacce le ha dette prima. Se in Confessionale gli ho pure suggerito un film e gli attori per fargli fare bella figura”, “Ecco, ne parli come se fosse un ritardato...hai detto: l'ho fatto indovinare. Lui è spartano nel porsi, ma è una brava persona” ha ribattuto Patrick aggiungendo: “Sulla cultura, Alfonso ti ha fatto fare la figura del co***one perché te facevi lezione su Leopardi a Sossio e Signorini l’ha fatta a te e non hai saputo rispondere. Sossio vive male il tuo comportamento da due settimane. Alfonso ti ha massacrato”. Un affronto per l’attore: “Magari ho fatto finta di non capire… Alfonso non mi ha messo in difficoltà… Patrick la deve smettere, deve dire le cose come stanno. Devi dirgli che non è vero che Signorini mi ha trattato come un co***one”.

 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro