cerca

nella casa cambia tutto

Grande Fratello Vip, conto alla rovescia. Assalto finale ad Antonella Elia

Antonella Elia in crisi con Sossio lo mette in guardia su Zequila: adesso al Grande Fratello Vip è tutti contro tutti

Grande Fratello Vip, conto alla rovescia. Assalto finale ad Antonella Elia

Al Grande Fratello Vip è partito l'assalto alla diligenza della finale della quarta edizione. Sossio Aruta confessa: "Antonio Zequila mi ha chiesto di nominare Adriana Volpe per ben due volte” e l’attore ribatte: “Antonella Elia mi supplicava di cacciare Valeria Marini”. La Elia: “Antonio è un uomo di me**a” e Licia Nunez: "È anaffettiva". Emergono le strategie finora nascoste.

L'8 aprile, salvo ripensamenti, andrà in onda la finale del GFVip4 e i concorrenti stanno muovendo le ultime pedine per conquistare il podio. Ieri sera, Antonella Elia ha chiesto a Sossio Aruta, chi avrebbe salvato in un’eventuale catena e il primo finalista ha risposto di essere incerto tra lei e Antonio Zequila. Apriti cielo. La Elia ha rimesso il film già visto con la maggior parte degli inquilini: “Oh che tradimento. Io ti veneravo in modo assoluto! Io immagino che se litigo con Zequila tu automaticamente sia dalla mia parte e contro di lui. Per questo ho litigato con Adriana e Licia che mi prendeva per i fondelli con la Marini”. Sossio si è giustificato: “Io non dimentico nulla, so chi salverei, ma non ho la motivazione per fare subito un nome. Tra te e Zequila c’è qualcosa che pende in modo negativo più da una parte che dall’altra” e poi svela un altarino: “Antonio mi ha chiesto due volte di nominare Adriana e non l’ho fatto perché non mi faccio condizionare da nessuno. Quindi se tu litighi con Antonio che a me non ha fatto niente, te la devi vedere da sola” e Antonella: "E’ scorretto quello che ha fatto Antonio, è una me**a di persona. Non si può andare da un altro concorrente e dire chi votare. Solo questo fa capire che persona è”.

A sua volta Paola Di Benedetto ha svelato che lo aveva chiesto anche a Fabio e Aristide e Antonella ha confessato: “Zequila ha anche chiesto ad Asia quale nome metteva tra i simpatici e io gli dissi che non doveva chiederlo. E’ proprio infido, infido. Ci ho messo due mesi a mezzo a capirlo. Mi sconvolge, è davvero una me**a. Fa lecchinaggio a destra e sinistra”. Sossio ha chiosato: “E tu pensi che io sia stupido? Io sento, ascolto e valuto. Si può fare tutto ma la gente si ricorda della scorrettezza e ti manda via. Antonella, hai la coscienza pulita? E allora non ti preoccupare che da casa vedono, sentono e sanno e come ti hanno a tiro, pum ti fanno saltare in aria. Oggi Antonio si è intromesso nello scherzo per Fernanda (mettere la spazzatura sul suo letto, nda) e io non ho voluto litigare, ma se lo faccio le urla si sentono fino a Bolzano”. Sempre lunedì sera, Licia Nunez ha spiegato ad Antonio Zequila la tattica dell’ex amica: “Sugli scherzi non si tratta di educazione, la loro  è una forzatura, c’è la voglia di far saltare i nervi. Vuole provocarti, altrimenti la sua presenza è inutile”. Questa mattina è ripartita l’operazione “smascheramento”. In giardino Aristide Malnati ha raccontato la lite tra Sossio e Antonella su un’eventuale salvataggio e Fernanda Lessa ha ricordato che a Licia e Adriana ripeteva che o erano amiche sue o mie: “Sossio ha senso sportivo e le ha chiesto perché avevamo litigato. Antonella ha risposto ‘io non litigo con nessuno, io mi difendo’… sai con la vocina…”.

Zequila è intervenuto: “Ah lei non litiga, lei si difende... beh allora per puntualizzare, una volta lei stava piangendo a rotta di collo e io l’ho consolata. L’altra volta era nella sauna ipnotizzata, ferma da due ore, sono andata a prenderla, le ho fatto l’hamburger perché so che le piace. Lei non è mai venuta da me dall’inizio del programma. Mai, nemmeno una volta, nemmeno quando ho pianto mio padre dopo un anno. L’altro giorno mi ha detto che ero patetico e fuori posto per la mia cultura e il giorno prima le ho dato il pezzo più buono di carne” e la Lessa: “E’ un’irriconoscente! E’ come i bambini che a Natale prendono il giocattolo nuovo e si dimenticano quello vecchio”.

Zequila ha rincarato la dose: “Ma hai visto la sceneggiata che ha fatto con Sossio? Si è messa a piangere disperata. Ma rispettiamo le lacrime vere! Veniva da me e diceva che tutti l’avevano isolata e io ‘no, sei tu che ti isoli’. E’ cattiva. A Paolo ha detto che è falso” e Ciavarro jr.: “Ho la fortuna che non mi frega niente”. Fernanda Lessa ha tirato fuori un altro particolare su Antonella: “E quando hai detto a Sossio di non urlare perché stavo male e lei ha replicato ‘non me ne frega un ca**o?’”. E qui Antonio Zequila rende la pariglia alla Elia sulle nomination: “Quando c’era Valeria Marini lei mi supplicava di mandarla via! Lei ha offeso tutti: prima le donne, poi gli uomini. Fa come il coccodrillo: spezza tutti e poi si mette lì e fa la scena, fa finta di piangere per farsi riprendere da tutte le telecamere. Due giorni fa in piscina, voleva far finta di baciarsi con me per creare casino con Licia. Le risposi che non facevo queste ca**ate perché sono fidanzato. Ora, Sossio è il finalista e si attacca a lui come le sanguisughe”. Anche Fernanda parla a ruota libera e punge il GF: “A Barbara Alberti disse ‘non me ne frega un ca**o che ha 80 anni, se era qua la spezzavo in due’. Gli autori hanno mostrato le immagini in cui mi faccio il segno della croce, ma non hanno fatto vedere una scena in cui lei mi fissava sempre con lo sguardo perfido. Non capisco il GF, non capisco gli autori. Comunque sono felice perché a chi piace Antonella non è un pubblico che fa per me”. E così Zequila si è appellato al pubblico chiedendo di farla uscire domani sera: “E pensare che l’ho salvata proprio io! Mi prenderei a schiaffi”.

Poco dopo, nuovo confronto tra Zequila e Licia. L’attrice ha sottolineato che Antonella è arrabbiata perché ha visto che non c’è più materiale per il suo gioco: “Ormai l’ho inquadrata bene. L’errore che ho commesso è stato quello di creare i punti di riferimento che avevo fuori, avevo bisogno di credere in rapporti veri. Con Clizia avevamo lo stesso sentire, mentre con Antonella era univoco (voleva dire: unilaterale, nda), solo dalla mia parte. Valeria non l’ha mai provocata e in puntata lo dissi. Antonella mi minacciò in diretta e vidi occhi pieni di cattiveria. Lei usa le persone affinché siano funzionali al suo gioco. Accusa gli altri di ciò che lei ha in mente e di ciò che vuole fare. E qui con un ruolo ben preciso e noi siamo i birilli che butta giù di volta in volta sempre con lo stesso iter. Quello che fa è tutto studiato. Tasta il terreno per dare il via alle sue provocazioni”. Zequila ha concordato: “E’ stata sputtanata su Patrick in merito alla spinta, chiamava ‘vecchia str**za’ Barbara Alberti, offese su offese a Fernanda che definiva ‘la brasiliana’, ha detto ‘senza pa**e’ ad Andrea Montovoli e sul discorso del bambino che hai perso è stata squallida. Sta due ore in sauna, ha dei problemi”. E Licia ha concluso: “Forse siamo passati per burattini, però sappiamo che l’abbiamo aiutata e amata davvero, mentre da parte sua non c’è mai stato affetto”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro