cerca

riunione di famiglia

Grande Fratello Vip, Eleonora Giorgi cuore di mamma con Paolo Ciavarro. E Clizia Incorvaia si vuole sotterrare

Grande Fratello Vip, Eleonora Giorgi cuore di mamma. E Clizia Incorvaia si vuole sotterrare

Massimo Ciavarro e Eleonora Giorgi si ritrovano al GFVip 4 per l’amore del figlio Paolo: “Siamo orgogliosi di te”. Ciavarro e la Giorgi si sono separati anni fa, ma sono in ottimi rapporti e lunedì sera si sono riuniti nella casa di Cinecittà. L’attore, sempre in splendida forma, ammette: “Sto mesi senza vederlo, ma ora che è in tv, provo il bisogno fisico di abbracciarlo”.

Per l’occasione, Paolo si è pettinato con una leccata di mucca e prima di incontrare i genitori, Alfonso Signorini ruba a Barbara d’Urso la stanza del cinema per ammorbarci con la storia tra l’influencer dall’età misteriosa e il figlio d’arte. Quando Massimo vede il figlio Paolo non usa mezzi termini: “Ma che sei cretino? C’avevi dei dubbi che fossi orgoglioso di te? Sei onesto, rispettoso, buono, il segreto per essere felici è vivere il momento”. Sono bellissimi insieme, scioglierebbero anche chi ha un bidone della spazzatura al posto del cuore (cit.) e l’arrivo di mamma Eleonora porta una ventata di freschezza: “Guardavo il Festival, ho girato e ho visto love story, ho visto te che le prendevi la nuca, amore mi sono vergognata, pensaci, innanzitutto protezione di sé. E poi non sei il giovane Werther, sorridi! E invece ti piglia il languore malinconico, sei uguale a me. Sii felice. Ma che ti sei fatto ai capelli? Un te li fa più toccare da Zequila”.

Alfonso Signorini rompe l’idillio mostrando l’intervista in cui Eleonora Giorgi esprime le sue perplessità su Clizia Incorvaia (“sono in due punti diversi della vita, non so se è quella giusta”), però l’attrice stempera: “No, in realtà non emetto giudizi sulle fidanzate dei miei figli e li rispetto. Mi astengo”. Clizia ci rimane male ma non può sottrarsi all’imbarazzante presentazione ai suoceri per volere di padre Signorini. Eleonora è un vulcano: Posso dire l’ultima cosa? Sorridi. Posso dire un’ultima cosa? Non ascoltare Zequila sui capelli. Posso dire un’ultima cosa? Non farti prendere dalle amicizie alle ultime nomination”. Starebbe lì per ore, ma Paolo la caccia. E Clizia ammette: “Ci sono rimasta di sasso. Io non avevo bisogno di questa situazione, non mi fa gioco, non so cosa pensano i miei e gli avvocati, però mi godo il momento”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro