cerca

in crisi

"Il giochino è finito". Alex Belli, disastro a Temptation

L'attore in preda alla gelosia scappa dal villaggio

"Il giochino è finito". Alex Belli, disastro a Temptation

Alex Belli e Delia Duran, fidanzati da un anno nonostante le invettive dell’ex Mila Suarez, sono i fighi e dannati di Temptation Island Vip 2. In quest’edizione, dove le donne sono impulsive e leggere e gli uomini deviralizzati e riflessivi, Delia capovolge i luoghi comuni e manda in crisi l’attore rimasto imprigionato in una vetrina della soap "Centovetrine". Alex Belli viene chiamato nel pinnettu e il video è un tir in piena faccia: la fidanzata ha scambiato il single Riccardo per un’enciclopedia addominalata (“può insegnarmi tante cose nuove”) e il tentatore - ribattezzato Aquaman per il fisico e i capelli che se lo sa Jason Mamoa lo infilza sul tridente e lo abbrustolisce peggio di un gamberone - ricambia le attenzioni e i complimenti improvvisando un ritratto (ci è negato il piacere di ammirare l’opera d’arte) e un tuffo in mare mezzi svestiti. “Tranquillo, questo è un classico” sono le parole di consolazione dell’esperto Pago ad Alex. Tuttavia nemmeno il montaggio e la drammatica musica in crescendo rendono credibile la presenza di Belli e Delia a Temptation Island.

L’attore improvvisa una fuga: più che i 100 metri piani, i 2 metri lenti. “Delia, Delia. Non mi rompete i co***oni” urla mentre la sicurezza lo blocca agevolmente. Stravolto dalla fatica e dal dolore che impetuoso lo soffoca e lo sommerge, Alex si arrende subito: “Scusa Alessia, scusa, è più forte di me… io vado lì e porto via la mia donna…”.

La Marcuzzi lo fa assettare ncopp o tronco perché ha un altro filmato. Belli lo guarda, ma non resiste a Delia che gli strappa il cuore come farebbe il cacciatore con Biancaneve, e interrompe la visione: “No basta. Io sono abituato che una cosa la prendo, non la lascio lì, la prendo ed è mia. Sono un geloso possessivo”. Il Re Leone è ferito, ma recupera il rifugio: il resort a 5 stelle dove lo attende la single Veronica così abile da fargli cambiare idea e farlo restare. La mattina successiva, Alex si fa coraggio e chiede di riguardare l’ultima parte del video. Ahilui, manca solo il cartello “Attenzione caduta corna”. Il tentatore chiede a Delia: “Sei passionale?” e quella tra una carezzina e un massaggino risponde: “Beh sono sudamericana, vedi un po’ te.. sono molto coccolona… mi piace fare la gattina… dobbiamo stare attenti…”. E’ tutto un brivido, altro che “sono io la tua patataaaa” di Pettinelliana memoria. Intanto, a casa Lory Del Santo sta prendendo appunti per il nuovo copione di The Lady e Er Faina sta facendo la lista degli insulti per “i fintoni”. L’RVM si chiude con i due che guardano l’alba. Tra un lampo, un tuono e una sputazzatina dal cielo. Però Alex Belli è resiliente, indomabile, si piega, ma non si spezza e così scuote animo e ciuffo decolorato: “Basta, adesso devo prendere due giorni solo per me. Devo pensare solo a me stesso”. C’è il weekend da sogno o “con scappatella”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro