cerca

CORTE D'APPELLO DI PERUGIA

Morte di Morosini, assolti i tre medici imputati

Il calciatore del Livorno colpito da un arresto cardiaco durante una partita nel 2012

ricordo di Morosini

ricordo di Morosini

La corte d'Appello di Perugia ha assolto i medici Vito Molfese, Manlio Porcellini, Ernesto Sabatini, accusati di omicidio colposo per la morte del giocatore del Livorno Piermario Morosini, stroncato da un malore a 26 anni, il 14 aprile 2012 allo stadio Adriatico - Cornacchia, durante una partita.

Il "Moro", come veniva chiamato, si accascio' a terra al 29' del primo tempo, durante la partita di serie B Pescara-Livorno. Del caso se ne sono occupati i giudici umbri dopo che la Cassazione nell'aprile scorso aveva annullato con rinvio le condanne del febbraio del 2018 dalla Corte d'Appello dell'Aquila a carico dei tre medici, disponendo un nuovo processo. Molfese era stato condannato a un anno, mentre Porcellini e Sabatini a otto mesi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro