cerca

tutta la verità

Omicidio Elisa, dall'autopsia ecco come l'ha uccisa

Omicidio Elisa, dopo Sebastiani arrestato anche il suo ex "suocero"

È stata eseguita l’autopsia sul corpo di Elisa Pomarelli, la 28enne piacentina uccisa dal reo confesso Massimo Sebastiani. Secondo quanto si apprende, il corpo è in cattivo stato di conservazione, tuttavia i primi esami parrebbero confermare che Elisa sia stata strangolata. Le indagini, tuttavia, sono ancora in corso e si attendono, a completamento dell’esame macroscopico, gli esiti dell’esame istologico, tossicologico e entomologico sulle larve, per comprendere se il corpo sia stato spostato nel periodo intercorso tra delitto e ritrovamento del cadavere, 13 giorni dopo. Non sarebbero invece emerse tracce riconducibili a altri atti di violenza. Il corpo di Elisa, dunque, non potrà essere sepolto finché non verrà depositata la relazione del medico legale, cosa che potrebbe richiedere anche due o tre mesi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro