cerca

torna la paura

Terremoto tra Rieti e Amatrice, scossa da 3.5 preceduta da un boato

Epicentro a Cittareale. Replica di magnitudo 2.8 a Norcia

Terremoto a Rieti, scossa da 3.5 preceduta da un boato

Una doppia scossa di terremoto è stata avvertita distintamente nella parte alta della provincia di Rieti e in tutte le zone già colpite dal sisma del 2016. Secondo quanto rilevato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la prima scossa, avvertita alle 15:18, ha avuto magnitudo 3.5, ed epicentro nel Comune di Cittareale, dove è stato avvertito anche un boato. La scossa è stata distintamente avvertita anche ad Amatrice ed Accumoli, e a Rieti capoluogo. Al primo fenomeno ne è seguito un altro, più lieve, avente magnitudo 2.4.

Dopo le due scosse di terremoto in provincia di Rieti un’altra di magnitudo 2.8 è stata registrata a 5 chilometri da Norcia alle 15,55. Secondo l’Ingv, il sisma si è verificato a 11 chilometri di profondità. Al momento non si segnalano dai a cose o persone. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro