cerca

Tra Francia e Italia

Dà un passaggio a due stranieri con BlaBlaCar: condannato per immigrazione clandestina

Ragazzo italiano nei guai: i suoi passeggeri non erano in regola

Dà un passaggio a due stranieri con BlaBlaCar: condannato per immigrazione clandestina

Nell'era della sharing economy condividere qualcosa con le persone sbagliate può costare caro. Anche una condanna a 9 mesi e 24mila euro di multa. È questo il prezzo che dovrà pagare un italiano di 26 anni residente in Francia, utente di BlaBlaCar, il servizio di car pooling che permette di ridurre i costi dei viaggi in auto grazie al contributo di passeggeri conosciuti attraverso la piattaforma digitale.

Il giovane infatti ha preso in auto con sé due persone non in regola, una cittadina ivoriana e un marocchino richiedente asilo in Francia, entrambi contattati su BlaBlaCar. Alla frontiera tra Francia e Italia si è scoperto tutto e l'ignaro conducente è stato arrestato per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina per poi essere condannato con giudizio direttissimo dal tribunale di Aosta a 9 mesi di reclusioni e 24mila euro di multa. 

Il tutto è accaduto al Traforo del Monte Bianco nella notte tra il 10 e l'11 agosto. Il fatto che i due stranieri, espulsi, avessero pagato un importo per il passaggio ha avuto l'effetto di rendere senza attenuanti la condanna.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni