cerca

a napoli

Arrestato jihadista del Gambia: "Dovevo lanciarmi con l'auto sulla folla"

L'uomo ha 22 anni ed è stato fermato all'uscita da una moschea

Arrestato presunto jihadista del Gambia: "Dovevo lanciarmi con l'auto sulla folla"

Un cittadino del Gambia è stato arrestato a Napoli con l'accusa di terrorismo. Secondo gli investigatori avrebbe progettato un attentato. "Dovevo lanciarmi con l'auto sulla folla", ha ammesso. Lo scorso 20 aprile presso l'uscita di una moschea a Licola è stato eseguito il fermo di un cittadino del Gambia, Alagie Touray, di 22 anni. Il fermo è stato poi convalidato in arresto il 24 aprile. Il provvedimento si è reso necessario dopo l'acquisizione di un video, diffuso su Telegram, che ritraeva il ragazzo nell'atto di prestare giuramento al califfo Al Baghdadi e All'Isis. Lo ha reso noto il Procuratore di Napoli, Giovanni Melillo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni