cerca

LA CESSIONE DEL BOMBER

Il ct della Bosnia avvicina Dzeko all'Inter: "Lascia la Roma per un'altra italiana"

Le dichiarazioni di Prosinecki confermano l'affare in dirittura d'arrivo

Il ct della Bosnia avvicina Dzeko all'Inter: "Lascia la Roma per un'altra italiana"

Si avvicina sempre di più il trasferimento di Dzeko all'Inter. La Roma e i nerazzurri non hanno ancora trovato un accordo definitivo sulla cessione dell'attaccante bosniaco, ma a Milano c'è fiducia di poter
concludere l'operazione entro i prossimi dieci giorni.

A confermare l'imminente acquisto da parte della squadra di Conte sono arrivate le parole del commissario tecnico della Bosnia: "Ho parlato - ha detto Prosinecki a calcionapoli24 - con Pjanic e Dzeko. Miralem resta alla Juve, invece Edn mi ha detto: 'Vado via dalla Roma", probabilmente per una squadra italiana".

Dzeko ha da tempo trovato l'intesa con l'Inter per un contratto biennale da circa 4 milioni netti all'anno, con l'inserimento di un'opzione di rinnovo per un'ulteriore stagione. La palla ora è agli intermediari, in cerca di una quadra che soddisfi le parti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro