cerca

L'ADDIO

Roma, finisce l'era Sabatini Il direttore sportivo rescinde il contratto

Dopo 5 anni diventa ufficiale l'addio alla società. Da domani il suo posto sarà occupato da Frederic Massara

Roma, finisce l'era Sabatini Il direttore sportivo rescinde il contratto

Ora è ufficialmente finita. Dopo 5 anni e oltre 100 operazioni di mercato, Walter Sabatini non è più il direttore sportivo della Roma. Il dirigente ha rescisso a partire da domani il contratto che lo legava alla società giallorossa fino al prossimo giugno. Al suo posto il vice Frederic Massara che, al contrario, sta per prolungare il contratto fino al 2019: la società per il momento assicura che non si tratta di un "traghettatore".

In questi giorni Sabatini, che domani terrà una conferenza stampa a Trigoria alle ore 13, ha comunque continuato a seguire diverse operazioni per il mercato di gennaio, ma ormai il suo rapporto con la proprietà era compromesso. 

Da Pallotta arrivano comunque parole di stima per l'ormai ex ds: "Vorrei ringraziare Walter per quello che ha fatto per la Roma e per la sua dedizione nei confronti del nostro club. Vorrei anche ringraziarlo per tutto quello che ho imparato da lui. Smetti di fumare per favore!"

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni