cerca

Orgoglio biancoceleste

Lazio, l'appello di Lotito: tutti all'Olimpico per "Di padre in figlio"

Lazio, l'appello di Lotito:  tutti all'Olimpico per "Di padre in figlio"

Dopo il successo del 2014, l'evento a tinte biancocelesti “Di padre in figlio” torna allo stadio Olimpico. La serata, organizzata da Pino Wilson e “Quelli del '74”, riunirà tutto il mondo Lazio e vedrà quest'anno la partecipazione della società – dalla dirigenza a mister Inzaghi e alcuni calciatori – che insieme alla curva Nord accompagnerà la festa del prossimo 4 giugno.

Tanti tifosi sugli spalti, la sfilata della Polisportiva, la sfida delle vecchie glorie di Lazio e West Ham (anche femminile). Da Mihajlovic a Casiraghi, da Signori a Pancaro, tanti gli ex che hanno risposto presente. E proprio il presidente Lotito ha voluto lanciare l'appello per riempire l'Olimpico così come i 70 mila nella sfortunata notte con l'Inter: “Vogliamo esaltare la nostra storia, parteciperemo per l'orgoglio di essere laziali. - ha detto il patron ai microfoni di Lazio Style Channel – I giocatori vengono responsabilizzati da uno stadio così pieno e vogliono soddisfare se stessi e i tifosi. Questa è una manifestazione importante, la nostra tifoseria è un valore aggiunto e un orgoglio”.

Ci sarà anche Inzaghi lunedì prossimo, sposerà dopo domani la sua Gaia ma rimanderà la partenza per il viaggio di nozze pur di essere presente all'evento biancoceleste.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni