cerca

emergenza coronavirus

Capolavoro di Zingaretti: Lazio senza posti letto

Solo 590 posti in terapia intensiva contro i 5,9 milioni di cittadini

Capolavoro di Zingaretti: Lazio senza posti letto

Solo uno su 10mila ce la fa. Attualmente nella Regione Lazio ci sono, infatti, solo 590 posti letto di terapia intensiva disponibili, con un rapporto di un letto ogni 10 mila abitanti (che nel Lazio sono, appunto, circa 5 milioni e 900 mila). Considerando che il bollettino nazionale, diffuso dalla Protezione Civile, ieri contava 351 ricoverati nei reparti di Terapia intensiva dell’intera penisola su un totale di 3.296 positivi al coronavirus, il rapporto è di quasi un ricovero urgente ogni 10 contagiati. Basti pensare che la Lombardia, con i suoi attuali 244 ricoverati nei reparti di Terapia intensiva, copre già quasi la metà dei posti a disposizione nel Lazio. Che ora annuncia di voler correre ai ripari: «Nei prossimi giorni verranno implementati di 153 posti letto di terapia intensiva, che andranno ad aggiungersi ai 590 già in servizio», ha assicurato l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, intervenendo in aula alla Pisana. Anche perché, dopo i massicci tagli inferti dal piano di rientro, negli ultimi 10 anni la situazione è rimasta pericolosamente «stazionaria». Già nel 2010, infatti, la Regione ammise nel decreto 80 che «la dotazione attuale di posti letto di terapia intensiva (547 posti letto) risulta inferiore a quanto previsto dal fabbisogno stimato». Ravvisando «un’evidente difficoltà nell’accessibilità ai posti letto di rianimazione». Che, però, non è diminuita nel corso di questo decennio, considerato che, da allora, i posti letto (+43) sono stati incrementati di appena l’8 per cento...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro