cerca

portonaccio

Choc a Roma, 18enne trovata impiccata con le mani legate

Il ritrovamento in un'area giochi di via Galla Placidia

Choc a Roma, diciottenne trovata impiccata con le mani legate

E' stata trovata impiccata nell'area giochi del parco Galla Placidia nell'omonima via nel quartiere Sant'Ippolito tra la Tiburtina e Portonaccio, con le mani legate con delle fascette. All'arrivo del custode, intorno alle 6,45, la ragazza, italiana di 18 anni, era ormai senza vita. Sul posto i poliziotti e gli agenti della Scientifica che indagano per suicidio. La vittima, che già in passato aveva tentato di togliersi la vita, si era allontanata da casa ieri alle 21.15.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro