cerca

La bambola che salva i bambini

L'obiettivo è ridurre il pericolo di mortalità dei piccoli africani

Èstato riempito ieri da centinaia di piccoli romani e dai loro familiari in piazza del Popolo nell'ambito dello spazio natalizio dell'Unicef (Unicef Christmas Space). Nell'area interattiva è stato possibile adottare le «Pigotte», le tradizionali bambole di pezza diffuse soprattutto in Lombardia, e scoprire il lavoro dell'Unicef sul campo attraverso l'esposizione di articoli salvavita del suo Centro logistico per gli aiuti di Copenaghen, la proiezione di video e la presenza di testimonial e ospiti. L'iniziativa, che in tutto durerà nove giorni, è stata presentata venerdì dai testimonial Gigi Proietti e Malika Ayane e dall'Ambasciatrice Unicef Simona Marchini. Ieri il «titolo» della giornata era appunto «Una Pagina Bianca è una Poesia Nascosta-Carta bianca per tutti i desideri». È stata ideata da Ivan, un artista e poeta, e promossa dal Comitato romano dell'organizzazione. La realizzazione ha beneficiato del contributo dell'Assessorato alla Famiglia, all'educazione e ai giovani di Roma Capitale. Non solo. All'interno dello spazio c'era anche uno speciale Albero dei Desideri con tanti post-it con i pensieri dei bambini. Ieri si è cominciato alle dieci del mattino e alle 13 l'Assessore capitolino alla Famiglia Gianluigi De Palo ha fatto capolino per verificare l'andamento dell'evento benefico. «È un'occasione per valorizzare il protagonismo delle famiglie - ha commentato De Palo - lasciando spazio soprattutto ai più piccoli. A loro sono dedicate anche le campagne dell'Unicef Italia "Città amiche dei bambini" e "Io come tu", che promuove il dialogo sui diritti di cittadinanza, che ci sentiamo di appoggiare pienamente - continua De Palo - Stiamo lavorando per dotare Roma di politiche famigliari degne di una capitale europea. Dopo il Quoziente Familiare e il Piano Famiglia a 360° con il sito web romafamiglia.rai.it e il call center gratuito "Chiama Famiglia" (tel. 800.358.999), che stanno diventando sempre più un riferimento per conoscere i servizi e le opportunità offerte in questo ambito, sono in arrivo altre iniziative per fare di Roma una città sempre più a misura di famiglia». Domani tra le 11 e le 12 verrà presentato il rapporto dell'Unicef sulla malnutrizione dei bambini alla presenza del Presidente Unicef Italia Giacomo Guerrera, dell'Ambasciatore Lino Banfi e di tanti altri amici. Alle 16,30 di mercoledì 19 dicembre, invece, sarà proiettato il trailer lungo del film «La nave dolce» diretto da Daniele Vicari, prodotto da Indigo Film, Apulia Film Commission e Rai Cinema; sarà presente Kledi Kadiu, testimonial Unicef. Giovedì 20 dicembre, poi, sempre alle 16,30, si potrà seguire la proiezione del cartone animato «3P» su Don Puglisi, diretto da Rosalba Vitellaro e prodotto da Rai Fiction, Ministero dell'Interno e Larcadarte. Venerdì 21, alla stessa ora, verrà proiettato il trailer del film «Il Sole Dentro», diretto da Paolo Bianchini e prodotto da Alveare Cinema; sarà presente il regista. Sabato 22 e domenica 23 dicembre, infine, è prevista la vendita speciale della Pigotta. Con un'offerta minima di 20 euro si può adottare una bambola e consentire all'Unicef di fornire a un bambino africano interventi mirati che riducono il pericolo di mortalità nei suoi primi cinque anni di vita. Fra. Mar.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni