cerca

la manifestazione

L'Orgoglio Italiano riempie piazza San Giovanni

La manifestazione del centrodestra a Roma per mandare a casa il governo. Sul palco gli interventi di Salvini, Meloni e Berlusconi

L'Orgoglio Italiano riempie piazza San Giovanni

Al via la manifestazione del centrodestra in piazza San Giovanni. Con i primi interventi dal palco, vengono intonate dalla folla le note dell'Inno d'Italia. In piazza risuonano le parole a squarciagola dell'Inno di Mameli. Al termine, applausi e cori "elezioni subito" mentre la piazza è gremita di militanti con bandiere tricolore e di partito, soprattutto di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia.

È il giorno dell'"Orgoglio italiano", come la scritta che campeggia sul palco della manifestazione delle forze del centrodestra contro il governo rossogiallo. "Qui Roma, piazza San Giovanni. A tre ore dall'inizio della manifestazione questa è la piazza! #orgoglioitaliano", scrive sulla sua pagina Facebook Matteo Salvini, postando un video in cui si vede la folla assiepata sotto il palco di piazza san Giovanni con bandiere e striscioni. 

I tre leader del centrodestra chiuderanno la manifestazione di piazza San Giovanni. Gli interventi saranno nel seguente ordine: Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e, in chiusura, Matteo Salvini. 

La piazza presenta colori a macchia di leopardo, al centro quelle bianca e azzurra con la fiamma tricolore di Fdi, poco in là tanti leoni di Venezia dei leghisti veneti, e poi quelle della 'Lega per Salvini - premier'. Il palco, come svelato ieri presenta la scritta 'una patria da amare e difendere', ma anche 'prima gli italiani' e il logo della Lega sulla sinistra. Folla molto composta sotto il sole, che però non ha risparmiato fischi e cori contro Gad Lerner, appena passato sotto il palco (ma prima duramente contestato da alcuni manifestanti appena entrato i piazza, con urla e inviti a lasciare San Giovanni). La musica ha riempito la piazza, dopo la proiezione, sul palco, di volti e parole dei nemici della piazza del centrodestra, dal premier Conte, a Luigi Di Maio e a Matteo Renzi, che è stato il meno contestato. 

Mentre i partecipanti alla manifestazione del centrodestra, molti dei quali giunti  Roma in pullman, riempiono piazza San Giovanni spuntano le bandiere di partito, come quella di Forza Italia e di Fratelli d'Italia. Una reazione alle polemiche sollevate da FdI e FI che chiedevano una manifestazione unitaria senza 'contrassegni' dei partiti della coalizione ma solo il tricolore, mentre il simbolo della Lega è l'unico che appare in bella vista sul palco. Il logo e lo slogan 'Prima gli italiani' sono presenti non solo sul grande striscione che fa da 'quinta' al palco, ma anche sui due maxivideo montati oggi ai lati. Prima gli italiani e il simbolo della Lega spiccano anche sulle transenne che circondano il perimetro della piazza oltre allo slogan 'Lega sempre tra la gente'.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro