cerca

trucco da vip

Il makeup d'autunno infiamma le star

Dal rosso fuoco al total black: intenso, energico e grintoso, a volte scintillante

Prepariamoci a una stagione a tinte forti, con il rosso che infiammerà bocca e unghie e il total black a ridisegnare lo sguardo. Sarà un autunno seducente, magnetico, metallico e a volte iperbolico ma estremamente affascinante, a giudicare dalle celebrity. L’invito di bellezza del momento è di giocare duro, amare i contrasti decisi e trasformarsi di volta in volta in quello che più si vuole. Il nuovo makeup d’autunno 2019 è intenso, energico e grintoso, a volte scintillante.

La bocca sarà decisamente opaca, decisa, perfino sfacciata a seguire il diktat dettato in passerella da Versace e company, ma apriamoci anche a effetti grafici e creativi irriverenti. Perfetto Rouge Allure Ink Fusion di Chanel, il primo rossetto fluido ultra-opaco lunga tenuta.

Sugli occhi il nero va in scena con linee di ogni genere, spesso rivoluzionarie, ispirate a un cat-eye da far girare la testa. Gli occhi si vestono anche di sfumature pop, per combattere il grigiore della stagione più fredda. Colori audaci, a volte insoliti, che piacciono soprattutto alle più giovani. Cromie che trovano spazio nelle nuove collezioni make-up di stagione. Peter Philips, Creative & Image Director Dior Makeup, immagina occhi provocatori, perfino estremi disegnati su una donna in carriera che sa giocare con la sua immagine.

Il nude resiste ancora, sia sulle labbra che sulle unghie, all’insegna di un makeup che a volte incanta, altre si nasconde dietro un velo impercettibile di perfezione. La donna di questa stagione si diverte a trasformarsi in una bambola, con un tocco retrò molto affascinante.

Anche il viso impara a osare con blush che virano dai toni più classici al melanzana, al bordeaux e anche al tortora. Così il volto diventa severo stile fine anni Ottanta. La femminilità per Tom Pecheux, direttore creativo YSL Beauté, si tinge di viola, con un beauty look di stagione ispirato a icone intramontabili come Blondie e Cher. Gli occhi sono viola e le labbra bordeaux, mat o lucido. La collezione “Cheeky Cheeky Bam Bam” di Clarins propone True Colors, uno straordinario blush a lunga tenuta, ultra pigmentato, che ravviva le guance in un solo gesto permettendo di aumentare a piacere l’intensità.

Se invece non si non ama il colore, si torna dall’essenziale, come il bianco e il nero. “Colori ispirati alla vita di Gabrielle Chanel, che sono parte di un manifesto di modernità della bellezza. Ecco che emergono i seppia, i grigi e i nuovi “Rouge Noir”. Le consistenze luminose e scintillanti aggiungono un tocco glamour all-over, mentre i mat, delineati e strutturati, risultano più appealing”, spiega Lucia Pica, mente creativa del maquillage Chanel. La collezione “Noir et Blanc” di Chanel è un incontro tra fantasia e realtà, tra semplicità e complessità, in una perfetta armonia di assoluti.

Ma la luce è l’accessorio di bellezza cult: ogni look può essere trasformato soltanto con un tocco di trasparenza, dal finish cangiante e metallico. La collezione “By Milano” di Collistar è il kit perfetto per questa stagione, con la nuova Polvere Illuminante Profumata Effetto Glow Corpo e Capelli, leggera e impalpabile come una piuma per un look sofisticato e chic e l’illuminante liquido per viso e decolleté da usare come punto luce, per delineare lo zigomo o esaltare l’arcata sopraccigliare o anche più diffusamente sul viso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro