cerca

lavoro

Sapa, con One-Shot unica al mondo a ridurre costi e peso componenti

processo produttivo più veloce al mondo

Sapa, con One-Shot unica al mondo a ridurre costi e peso componenti

Roma, 15 gen. (Labitalia) - Il processo produttivo più veloce al mondo per realizzare componenti auto, riducendo i costi e il peso dei componenti. E' il metodo One-Shot messo a punto da Sapa, azienda italiana nata come realtà artigianale e oggi tra i leader nel settore della componentistica e dello stampaggio ad iniezione per il settore automotive, arrivando a contare undici stabilimenti in Europa e Asia.

La particolarità di One-Shot è anche correlata alla ricerca di materiali più leggeri e a un’automazione totale che permette di ottenere risultati qualitativamente elevati, diminuendo gli sprechi in modo sensibile. Il tutto, come suggerisce il nome del brevetto, avviene 'in un solo colpo' capace di abbattere istantaneamente il ricorso ad ulteriori passaggi di produzione e sprechi energetici.

Un esempio positivo di sviluppo sostenibile con grandi benefici per l’ambiente e già utilizzato con successo da colossi come Fiat, Alfa Romeo, Jeep, Bmw, Volkswagen, Audi, Seat e Skoda, oltre che dai maggiori brand delle luxury car come Ferrari, Maserati, Aston Martin, Rolls Royce e Porsche.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro