cerca

REBIC ANCORA DECISIVO, IL MILAN PASSA A BRESCIA

REBIC ANCORA DECISIVO, IL MILAN PASSA A BRESCIA

BRESCIA (ITALPRESS) - Un Milan compatto e cinico vince anche a Brescia nell'anticipo della seconda giornata di ritorno e porta a tre la striscia di vittorie consecutive. I rossoneri risolvono un match molto complicato in casa delle rondinelle con l'uomo del momento, vale a dire Ante Rebic, che dopo aver deciso la sfida contro l'Udinese si ripete appena cinque giorni dopo con una deviazione sporca sotto misura che determina lo 0-1 finale del Rigamonti. La squadra di Pioli si porta momentaneamente al sesto posto a quota 31, resta critica la situazione dei ragazzi di Corini, penultimi con 15 punti. Avvio equilibrato, poco dopo la mezzora di gioco Torregrossa e Aye' vanno vicinissimi al vantaggio con due colpi di testa, il primo e' impreciso e il secondo trova attento Donnarumma. Al 40' Ibrahimovic si divora il piu' facile dei gol: cross di Theo Hernandez per lo svedese che da due passi incredibilmente calcia a lato. Il Milan trema in avvio di ripresa: un'azione confusa delle rondinelle che si conclude con la deviazione vincente di Torregrossa sul tiro di Tonali, il gol viene pero' annullato per posizione di netto fuorigioco. Si accende poi un duello tra Donnarumma e Torregrossa: due conclusioni angolate dell'attaccante, altrettante le risposte impeccabili del portiere. A venti minuti dalla fine, in maniera improvvisa, il Milan passa in vantaggio: cross violento di Ibrahimovic in mezzo, mischia furibonda sbrogliata da una deviazione felina di Rebic al terzo gol nelle ultime due partite. Nel finale gol annullato a Castillejo e traversa di Theo Hernandez che legittimano il risultato. (ITALPRESS). spf/tvi/red 24-Gen-20 22:43

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro