cerca

ACCOLTELLARONO 14ENNE AL CENTRO COMMERCIALE, FERMATI TRE MINORI A NOLA

ACCOLTELLARONO 14ENNE AL CENTRO COMMERCIALE, FERMATI TRE MINORI A NOLA

NOLA (NAPOLI) (ITALPRESS) - I carabinieri di Nola (Napoli) hanno eseguito le misure di custodia cautelare in Istituto penale per minorenni, emesse dal Gip, nei confronti di due 15enni e un 16enne, accusati di tentato omicidio in concorso ai danni di un ragazzo di 14 anni accoltellato nel parcheggio del centro commerciale "Vulcano Buono" di Nola la sera dello scorso 8 dicembre. Le indagini, coordinate dalla Procura per i minorenni di Napoli, hanno permesso di identificare gli aggressori e di appurare che l'aggressione ha preso origine da futili motivi. I carabinieri hanno accertato che mentre la giovane vittima si trovava presso la pista di pattinaggio del centro commerciale con un'amica, dopo essere stato verbalmente infastidito e provocato da un gruppo di coetanei di eta' compresa tra i 12 e i 16 anni, aveva deciso di allontanarsi all'esterno del centro commerciale. Nonostante il ragazzo si fosse allontanato, pero', gli aggressori lo hanno seguito all'esterno e lo hanno colpito con calci e pugni, colpendolo al capo con un manganello e accoltellandolo all'addome. Il giovane prima e' stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Nola, poi - a causa delle gravi condizioni di salute - e' stato trasferito in prognosi riservata al Cardarelli di Napoli, dove e' stato sottoposto a un intervento chirurgico. (ITALPRESS). col2/com 04-Gen-20 09:41

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro