cerca

E' ufficiale, iPhone 6 avrà un display più grande

Documenti Apple lo confermano

Tempo di cambiamenti a Cupertino, secondo le ultime news iPhone 6 sarà sicuramente più grande. Non lo confermano i soliti rumor ma dei documenti interni di Apple, emersi grazie all'eterna battaglia legale contro Samsung, riportati da Re/Code. Durante una delle ultime udienze Apple ha mostrato ai giudici alcune slide dove si vede come i consumatori bramino dispositivi dagli schermi più grandi. Posto che Apple non è una società di beneficenza, queste slide possono essere viste come una vera e propria conferma di un iPhone 6 da 4.7 pollici o addirittura di una seconda versione da 5.5. La decisione di aumentare la diagonale del display sembra quasi inevitabile. Il confronto con gli altri top di gamma, HTC One M8 e Samsung Galaxy S5 è diventato praticamente impietoso. Cupertino deve assolutamente adeguarsi ai nuovi standard, altrimenti rischia di rimanere fuori dal mercato. Nessuno sembra infatti disposto a spendere 700 euro per un device con uno schermo di 4 pollici (iPhone 5S) se i competitor offrono, a parità di prestazioni, un display più grande e soddisfacente. I rumor comunque già si rincorrono da tempo, ma anche notizie e dettagli più credibili.

 

Slide 1Reuters ha svelato infatti la road map di Apple per i prossimi mesi: i primi componenti ad essere prodotti saranno gli schermi, forse l'elemento più atteso, a partire dal prossimo maggio, a inizio mese, con un lancio in autunno per la versione da 4.7 pollici. Si parla anche della versione phablet, quella con display da 5.5 pollici, che potrebbe ritardare la sua uscita, è quanto riportano le fonti dirette dei fornitori di Cupertino. I produttori degli schermi saranno Japan Display Inc, Sharp Corp e LG Display Co Ltd, spiega la fonte di Reuters. I rappresentanti delle tre catene hanno declinato ogni commento. Japan Display sarà il primo a produrli in una fabbrica a Mobara, a Tokyo, all'inizio di maggio, mentre le altre due cominceranno a giugno.

 

 

Slide 2La produzione dello schermo della versione phablet comincerà molti mesi dopo. Fatto sta che i 4 pollici dell'attuale linea iPhone saranno solo un ricordo, Insomma, per chi, prima di oggi, avesse avuto ancora dei dubbi, ecco le risposte tanto attese. Le dimensioni previste sembrano essere confermate: 4.7 pollici per la versione “normale”, 5.5 per il phablet. In questo contesto, appare sempre più probabile che mentre il primo arriverà il prossimo settembre, la data d’uscita del secondo potrebbe essere postdatata di qualche mese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni