Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zelensky avverte Putin, il messaggio di Natale esplosivo: "Non aspettiamo..."

Esplora:

"Restituiremo la libertà a tutti gli uomini e le donne ucraine. Gli ucraini non aspetteranno un miracolo. Lo creeranno da soli". Questo il senso del messaggio per il Natale del presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky. "Ovunque siamo - dice Zelensky - saremo insieme oggi. Esprimiamo un desiderio. Uno per tutti. E proveremo gioia. E capiremo la verità. Uno per tutti".

Il presidente dell'Ucraina ha augurato buon Natale ai cristiani ortodossi di rito occidentale facendo presente come quest'anno tutte le festività abbiano "un retrogusto amaro per gli ucraini a causa della guerra scatenata dalla Russia". "La cena a tavola in famiglia - continua Zelensky - non può essere come siamo abituati. Potrebbero esserci sedie vuote. Le nostre case e strade non possono essere così luminose. Le campane di Natale non possono suonare in modo così forte", coperte dalle "sirene anti-aeree, o peggio ancora, da colpi di arma da fuoco ed esplosioni".

Dai blog