cerca

l'ex noir desir

"Troppe pressioni, è censura". Bertrand Cantat annulla lo show

Il cantante è fuori dal carcere dopo l'omicidio della compagna Marie Trintignant nel 2003

"Troppe pressioni, è censura". Bertrand Cantat annulla lo show

Uno spettacolo che unisce letteratura e musica, che vedeva il cantante Bertrand Cantat tornare sul palco vicino a Bordeaux insieme al romanziere Caryl Ferey, è stato cancellato a seguito di "pressioni multiple". "A causa delle molteplici pressioni e di una censura che non dice il suo nome, siamo costretti a cancellare la rappresentazione del 31 marzo 2020", ha detto in una nota Le Rocher, una sala da concerto multifunzionale a Cenon, alla periferia di Bordeaux. La direzione di Le Rocher non ha voluto fornire dettagli sul motivo di questa cancellazione, avvenuta solo tre giorni dopo l'annuncio dello spettacolo. Gli organizzatori specificano nel loro comunicato che procederanno al rimborso dei biglietti già acquistati.

L'ex cantante di Noir Desir non è tornato sul palco da quando nel 2018 aveva dovuto interrompere il suo tour, a causa delle proteste e le manifestazioni di associazioni femministe, secondo le quali Cantat è un simbolo negativo della violenza contro le donne.

Il cantante era stato condannato per l'uccisione, nel 2003, della sua compagna Marie Trintignant, figlia dell'attore Jean-Louis Trintignant. Dopo aver scontato più della metà della sua condanna a otto anni, Cantat è stato rilasciato nel 2007. Negli anni ogni ritorno sulle scene del cantante è stato accolto da furiosi polemiche e proteste, che avevano portato alla cancellazione di concerti e partecipazioni ai festival, finchélo stesso Cantat ha annunciato a giugno di rinunciare anche alle ultime date programmate del suo tour. Un portavoce dello spettacolo "Paz" - pace in spagnolo - ha confermato all'Afp l'annullamento dello spettacolo a Cenon, dicendo che un commento "non è necessario", senza menzionare altre possibili date altrove. L'evento, nato dalla collaborazione di Bertrand Cantat e dell'autore di romanzi polizieschi Caryl Ferey, era basato sul suo romanzo "Paz", pubblicato all'inizio di ottobre a Gallimard, alla cui base c'è una vicenda relativa alla guerriglia colombiana. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro