cerca

Rissa tra tifosi all'incontro di boxe, 17 morti

E' successo a Nabire in Indonesia: le vittime, la maggior parte delle quali sono donne, rimaste schiacciate nella calca. Nello stadio per 500 persone stavano assistendo al match circa 1500 spettatori

Rissa tra tifosi all'incontro di boxe, 17 morti

È di 17 morti, 11 dei quali donne, il bilancio della calca creatasi in Indonesia nello stadio Kota Lama Sport Stadium di Nabire al termine di un incontro di boxe. Lo riferisce il ministro indonesiano per i Giovani e lo sport, Roy Suryo, che ha anche fornito ulteriori dettagli sulla dinamica. La polizia ha interrogato una decina di persone tra cui gli organizzatori. Lo stadio può ospitare fra 500 e 600 persone ma al match stavano assistendo circa 1.500 spettatori, che si sono precipitati verso le uscite dopo uno scoppio di scontri fra tifosi di giocatori rivali. Nella struttura si stava disputando un incontro del campionato noto come Bupati Cup o Regent Cup, cominciato il 9 luglio a Nabire appunto, nella provincia di Papua, e al quale partecipano in totale 84 giocatori. Gli scontri sono scoppiati al termine del match fra Alvius Rumkorem e Yulianus Pigome, i quali secondo quanto spiega il ministro appartengono a tribù diverse. Il punteggio assegnato dai giudici di gara a Rumkorem ha sollevato le proteste dei sostenitori di Pigome, che hanno cominciato a lanciare sedie contro i giurati e contro i tifosi avversari. Tra il pubblico si è diffuso il panico e la gente si è riversata fuori accalcandosi in prossimità delle uniche due uscite funzionanti. Nabire, circa 3.200 chilometri a est di Giacarta, si trova sulla baia di Cendrawasih, sulla costa settentrionale della provincia di Papua. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro