cerca

Conti dimenticati C'è tempo fino al 16 agosto

A ricordarlo è l'Associazione Bancaria Italiana insieme al ministero dell'Economia e delle Finanze. «Dormienti» non solo i conti correnti, su cui sono depositate somme di valori pari ad almeno 100 euro e il cui titolare non ha effettuato alcun tipo di operazione, ma anche i depositi monetari, come i titoli obbligazionari o di Stato. Per attivarli basterà «farsi vivi» avvertendo la propria banca, o ritirando un pò di denaro, o richiedendo un carnet di assegni. Non basta invece a far considerare «attivo» il conto il semplice accredito di uno stipendio o di una pensione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni