cerca

Panico al concerto

Spari al concerto di Eminem ma sono solo effetti speciali. Bufera sul rapper americano

Spari al concerto di Eminem ma sono solo effetti speciali. Bufera sul rapper americano

Sabato sera, Eminem, il leggendario rapper statunitense, ha partecipato al festival musicale e artistico di Bonnaroo nel Tennessee, ma suonando la sua canzone "Kill You", uscita nel 2000, ha usato degli effetti acustici che gli spettatori hanno confuso per spari.

"Eminem non usa effetti sonori da arma da fuoco durante i suoi spettacolo dal vivo", ha detto il suo portavoce alla CNN, per tentare di tenere il rapper il meno coinvolto possibile in questo scandalo. Gli effetti sonori in questione hanno spaventato i membri del pubblico, causando panico ed ansia sia nel luogo del concerto, che sui social media.

Il suo portavoce ha dichiarato alla CNN che quello usato da Eminem nel suo set a Bonnaroo è stato "un effetto pirotecnico che crea un boom". Eminem, sostiene il portavoce, lo avrebbe usato per oltre 10 anni senza mai riscontrare nessuna lamentela.

In un video fatto con il cellulare da uno dei partecipanti, i fan cantano insieme ad Eminem ma quando parte l'effetto sonoro il pubblico inizia ad urlare. Alcuni partecipanti del festival musicale hanno detto che il suono li ha fatti sobbalzare e correre al riparo.

I fan di Eminem lo difendono sui social media sostenendo che il rapper ha utilizzato per anni il rumore nella sua performance e che la canzone si chiama "Kill You", e che quindi chi va ai suoi concerti dovrebbe sapere che tipo di contenuti aspettarsi da lui.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni