cerca

Jerry Lewis fermato con una pistola in aeroporto


Lewis dovrà rispondere dell'accaduto in tribunale perchè «non aveva alcuna autorità per portare un'arma nascosta». La pistola, una calibro 22 senza proiettili, regolarmente registrata, è stata scoperta quando Lewis è passato attraverso il controllo passeggeri. L'agente del comico, Claudia Marghilano, ha detto: «È l'arma che Lewis usa spesso come oggetto di scena durante i suoi show, è finita per errore nella valigia».
Lewis, uno dei mostri sacri di Hollywood, è considerato il comico per eccellenza del cinema statunitense del dopoguerra. Tra i suoi più grandi successi: «Attente ai marinai!» del 1953 e «Hollywood o morte!» del '56 con Dean Martin.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro