cerca

Fiori d'arancio per il gladiatore Russell


Il matrimonio, nel giorno del 39/o compleanno di Crowe, è stato celebrato dal locale vescovo anglicano Phillip Huggins nella cappella di famiglia nella proprietà di 325 ettari detta Nana Glen, da giorni protetta da strette misure di sicurezza contro i media.
È stato, nonostante il lusso, un evento intimo con soli 80 invitati rigorosamente selezionati, tutti familiari o amici stretti. L'ospite più noto era il regista britannico Ridley Scott, che ha diretto «Il Gladiatore», l'interpretazione che ha fatto conquistare a Crowe l'Oscar nel 2001.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro