cerca

salvini e i voli di stato

Per la Corte dei Conti nessun danno. Ma i pm portano tutto in Procura

SALVINI

La Procura della Corte dei Conti del Lazio ha archiviato l’indagine sull’uso indebito degli aerei messi a disposizione dell’ex ministro degli Interni Matteo Salvini dalla polizia e dal corpo dei vigili del fuoco. Dall’inchiesta emerge che effettivamente, a partire dal primo giugno 2018, sono stati effettuati 20 voli con aereo P180 e 14 voli con elicotteri in dotazione al dipartimento di polizia, nonché un volo con aereo P180 in dotazione ai vigili del fuoco. Per i pm non è possibile dimostrare un danno erariale, considerato “che i costi sostenuti non appaiono essere palesemente superiori a quelli che l’amministrazione dell’Interno avrebbe sostenuto per il legittimo utilizzo di voli di linea da parte del Ministro e di tutto il personale trasportato”. Tuttavia la Corte dei Conti ha disposto la trasmissione del decreto alla Procura della Repubblica di Roma, per verificare se siano stati commessi dei reati sul profilo penale da parte di chi ha autorizzato questi voli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro