Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lady Gaga, guerriera "Chromatica" tra k-pop e videoclip con l'iPhone 11

Carlo Antini
Carlo Antini

Testo e musica le mie coordinate. Nato a Foggia e romano d'adozione. La laurea in Scienze della Comunicazione e la passione per il giornalismo mi portano nella redazione de "Il Tempo". Come critico musicale collaboro con “Container" su Radio Italia Anni '60.

Vai al blog
  • a
  • a
  • a

Lady Gaga torna col nuovo album “Chromatica”. Torna con Ariana Grande, Elton John e il k-pop delle coreane Blackpink. E soprattutto torna dopo gli impegni da lockdown che l’hanno vista protagonista e promotrice di tante iniziative organizzate nel pieno dell'emergenza Covid. Lady Gaga torna con la schizofrenia del suo duplice personaggio. Interprete di ballate romantiche alla “Joanne” o Ally Campana di “A star is born”? Oppure agguerrita popstar come l’abbiamo conosciuta in “Born this way”? Forse niente di tutto questo. Nel 2020 Lady Germanotta veste i panni di una guerriera a capo di una delle tribù che popolano il mondo, come nel video del primo singolo “Stupid Love” (GUARDA IL VIDEO). Videoclip girato interamente da Daniel Askill con un "semplice" iPhone 11 Pro. 

Dance imperante anche in “Rain on me” (GUARDA IL VIDEO) dove Gaga danza in coppia con Ariana Grande nell’anniversario dell’attacco di Manchester. Anche in questo caso il video è griffato, con le immagini girate da Robert Rodriguez, pupillo di Quentin Tarantino. Mica male.

 

 

"Chromatica" punta anche su altre collaborazioni illustri. Come quella con la girlband coreana delle Blackpink, capofila del k-pop. Lady Gaga ne cavalca spudoratamente la popolarità globale in “Sour Candy”. Qualche perplessità, invece, la solleva Sua Maestà Elton John che presta la voce a “Sine from above”. Più che una rockstar senza tempo sembra piuttosto un pesce fuor d’acqua. Come ne uscirà Lady Gaga, invece, lo scopriremo solo dando un’occhiata alle classifiche.

Dai blog