cerca

#iltempodioshø

#iltempodioshø

Il premier Conte parla e indagano i medici. L'emergenza coronavirus continua a tenere banco. La procura di Lodi invia i carabinieri del Nas negli ospedali di Codogno, Lodi e Casalpusterlengo. Il procuratore capo si giustifica: indagine partita dalle parole del premier. Ma poi è "solidale" con i sanitari in prima linea. Il pm Domenico Chiaro spiega che "il fascicolo d'ufficio è contro ignoti e nasce a seguito di informazioni confermate da un autorevolissimo esponente delle istituzioni". Il dg Massimo Lombardo: "Quando il paziente 1 è entrato per la prima volta al Pronto soccorso senza sintomi non era né sospetto né probabile".  

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro