cerca

la cerimonia

Lionel Messi, è suo il Pallone d'Oro 2019. Con sei trofei sorpassa Ronaldo

Lionel Messi, è suo il Pallone d'Oro 2019. Con sei trofei sorpassa Ronaldo

Leo suona la sesta. Lionel Messi batte Virgil Van Dijk, Sadio Mané e Cristiano Ronaldo e, come da pronostico, vince il Pallone d'oro 2019, il sesto in carriera. Il fuoriclasse del Barcellona supera il rivale di sempre, CR7 (assente alla cerimonia a Parigi) che rimane a quota cinque, e succede a Luka Modric, vincitore l'anno scorso.

L'olandese del Liverpool, Van Dijk, si piazza al secondo posto alle spalle di Messi e davanti a Ronaldo. Quarta piazza per Mané.

"Ricordo qualche anno fa, quando venni qui a Parigi a ritirare il mio primo Pallone d'oro. Avevo 22 anni e tutto questo era impensabile. Ma non bisogna mai smettere di sognare", ha detto Messi al momento della premiazione ringraziando "i compagni, il club, la famiglia". "Non bisogna mai smettere di sognare, bisogna sempre lavorare, migliorarsi. Ringrazio Dio, sono molto fortunato, sono benedetto perché adoro il calcio. Ho ancora qualche anno, poi dovrò abbandonarlo e sarà difficile, il tempo passa molto velocemente", ha detto il cmapione argentino.

Tra le altre premiazioni Alisson vince davanti a Ter Stegen e Ederson il premio Yashin. Il premio Kopa, dedicato al miglior giovane sotto i 21 anni, è stato vinto da De Ligt, difensore della Juventus, davanti a Sancho e Joao Felix: "Sono molto contento di essere qui, un grande onore in mezzo a tutti questi grandi giocatori. Ringrazio l'Ajax per la scorsa stagione e la Juventus, la mia famiglia, la mia fidanzata. Sono orgoglioso di aver vinto questo premio".

Megan Rapinoe è la vincitrice del secondo "Pallone d'oro femminile" assegnato dal magazine francese "France Football". Stella della nazionale a stelle e strisce che ha vinto il Mondiale francese, succede ad Ada Hegerberg.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro