cerca

Longines Global Champions Tour

Bilancio più che positivo per l'evento romano

Allo stadio dei Marmi si è esibito il meglio dell'equitazione

Bilancio  più che positivo per l'evento romano

Grande successo di pubblico per il Longines Global Tour dove era presente anche  la nazionale “Equitazione sport e salute…Sai che c’e noi per te…” fortemente voluta dal event director Dott.ssa Eleonora di Giuseppe. Gare di livello altissimo per quella che senza problemi è definita la Champions League dell'equitaizone, ma anche tanta solidarietà come quella del Carosello del centro di riabilitazione equestre Villa Buon respiro, che ha avuto la possibilita' e ha concesso l'onore di esibirsi in una performance dedicata all'equitazione e alla solidarieta'.

Presente anche una rappresentanza della Nazionale di calcio " Equitazione Sport e salute Sai che C'e' noi per te patrocinata dal CONI e dall'Universita' Cattolica  A. Gemelli di Roma, nata dall'incontro tra la passione per lo sport e i suoi valori e da chi ha dedicato una vita alla medicina e a chi affronta ogni giorno una malattia insidiosa come il Morbo di Crhon. A mettere in collegamento le diverse realtà ci ha pensato Francesca Romana Nucci, professionista della comunicazione legata al mondo del cavallo, (che da molti anni combatte personalmente la sua battaglia contro il Morbo), insieme al Prof. Gianludovico Rapaccini Primario di Gastroenterologia del Policlinico Gemelli di Roma e all’ Event director della manifestazione la Dott.ssa Eleonora di Giuseppe, ovviamente sotto l’egida del CONI e dalla Facolta' Di Medicina dell' Università' Cattolica di Roma che patrocinano l’intero progetto. Una sinergia che conta sulle tante persone che hanno creduto all’iniziativa fin dall’inizio. Tra i campioni di serie A Paolo Negro,  Aldair, Damiano Tommasi, Bruno Giordano,Marco Gori, Salvatore Scarfone.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro