cerca

mercato

Suggestione Lazio, rispunta Robben

Il fenomeno del Bayern si svincola il 30 giugno: i tifosi sognano

Suggestione Lazio, rispunta Robben

Tu chiamale, se vuoi, suggestioni. Ma il mercato è fatto anche di voci o, come in questo caso, di sogni di una notte di mezza estate. Che sul calendario ancora non è arrivata, ma il caldo è proprio quello lì. Ecco perché, tra una fetta di cocomero e una manciata di ciliegie, i tifosi della Lazio si lasciano catturare dalla fantasia. Nessuna stella cadente all’orizzonte - per il momento - ma il desiderio l’hanno già espresso. Più di uno, a dire la verità.

Dopo la suggestione Buffon (non ha rinnovato con il PSG), rispunta il nome di Robben. Un richiamo delle sirene per il popolo biancoceleste, che anche 12 mesi fa si era illuso su un possibile approdo nella Capitale del fenomeno olandese. A un anno di distanza però qualcosa è cambiato: il prossimo 30 giugno l’attaccante sarà libero dai vincoli contrattuali con il Bayern Monaco, potrà decidere lui dove accasarsi. Ed ecco tornare di moda quella voce che tanto aveva stuzzicato il palato dei laziali, pronti a ignorare l’età non più verde del calciatore classe ’84. Anche se non più giovanissimo, l’idea Robben è troppo affascinante per non essere presa sul serio. Almeno per una notte, aspettando le stelle cadenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro