cerca

Equitazione

Zorzi kaiser di Berlino, conquista la vetta Global

"La mia 'ragazza' è stata dalla mia parte", ha dichiarato l’azzurro

Zorzi kaiser di Berlino, conquista la vetta Global

Alberto Zorzi (foto LGCT-Stefano Grasso)

Salgono a 202 i punti di Alberto Zorzi nella graduatoria del Longines Global Champions Tour, circuito noto come la “Formula 1 del salto ostacoli”. Il fuoriclasse azzurro, in sella alla sua eccentrica compagna di gara, Fair Light van T Heike, è riuscito a imporsi tra i Big, conquistando il gradino più alto del podio di Berlino.

La dodicesima tappa del Global parla, quindi, italiano e permette all’azzurro di mantenere la 4° posizione nella ranking generale. Dopo il terzo posto a Città del Messico, il secondo posto a Monaco e il terzo a Chantilly, uno dei  binomi più apprezzati dagli appassionati dell’equitazione è tornato a splendere sotto il cielo di Berlino, lasciando dietro il bronzo a squadre di Rio 2016 Christian Ahlmann, in sella a Clintrexo Z, e il 13° classificato ai Mondiali 2014 Pieter Devos con Claire Z.

Zorzi e Fair Light hanno messo nero su bianco il miglior doppio percorso netto nei due giri di gara, fermando il cronometro del barrage su 35”53: oltre 1 secondo in meno rispetto al talento di casa Christian Ahlmann (36”65).

“Oggi la cavalla era in una forma strepitosa”, ha dichiarato Alberto Zorzi. “Fair Light non ha mai gradito i campi piccoli, ma dopo Monaco e Berlino sarò costretto a ricredermi o, quantomeno, a pensare che ha abbia “l’allergia” alle arene di dimensioni contenute. Il percorso - ha concluso l’atleta - presentava difficoltà ovunque, fatta eccezione per le gabbie, che erano misurate per non mettere in difficoltà i cavalli. Un bel giro. Volevo vincere e la mia “ragazza” è stata dalla mia parte”.

 

Con questo risultato, Alberto Zorzi ha guadagnato il ticket per i Play Off di Praga. Prima di questa sfida al vertice, dovrà disputare ancora 4 tappe targate “ Longines Global Champions Tour ” - tra queste Roma (Stadio dei Marmi, 6-9 settembre) - e accorciare le distanze con la vetta: solo 25 punti lo allontanano dal primo della ranking, il fuoriclasse britannico Ben Maher (237 punti).

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni