cerca

SPERANZA

Il tifoso del Liverpool Sean Cox è fuori dal coma

Era stato ferito il 24 aprile prima della partita contro la Roma di Champions

Il tifoso del Liverpool Sean Cox è fuori dal coma

Sean Cox è fuori dal coma e cosciente, davvero una bella notizia per tutti. Il tifoso del Liverpool, aggredito da alcuni ultrà romanisti prima della semifinale di andata di Champions lo scorso 24 aprile, era in stato di coma indotto dopo aver perso molto sangue a seguito di un'emorragia cerebrale provocata da un'aggressione di tifosi giallorossi. Irlandese, padre di tre figli, Cox aveva raggiunto Liverpool per assistere al match della sua squadra del cuore, ma non aveva più fatto ritorno a casa. Ricoverato in ospedale a Liverpool, a fine maggio era stato trasferito a Dublino e ora, dopo quasi tre mesi, può sperare di tornare alla sua vita ordinaria. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni